Intermezzo

Non si tratta di satira...ma di opere pubbliche incompiute.

L'articolo di M. Saggese.

CLICKA QUI PER LA LETTURA INTEGRALE DELL'ARTICOLO
DI MASSIMILIANO SAGGESE

OGGI SULLE PAGINE LOCALI DEL QUOTIDIANO IL GIORNO


Oggi sulle pagine locali del quotidiano nazionale Il Giorno, l'articolo di Massimiliano Saggese dedicato alla mozione presentata da "Cittadini per Locate", lo scorso mercoledì 24 ottobre in Consiglio Comunale, e sulle condizioni di incuria e degrado che da oltre dieci anni si presenta in via del Carso a Locate T., per quella struttura che doveva essere completata al 31 maggio 2007, visto che si tratta di un semplice prefabbricato, montato da qualche operatore ai tempi, quasi come i vecchi giochi del "Meccano" e che ad oggi presenta prevalentemente tutta la sua inutilità e bruttura, visibile anche da quanti transitano sull'ex S.S. 412, Mentre l'assessore Torriani dichiarava in Consiglio Comunale:"... le opere pubbliche si completano non si demoliscono", viene spontaneo aggiungere, grazie al cappero, tanto come al solito pagano i Cittadini, mentre l'anguriera di via del Carso resta semplicemente un capolavoro della vergogna, ereditato dall'ex Giunta: Censi - Ferrari.


(E.D'O.)
Aggiungo quì alcune note, pubblicate sulla pagina fb di: "Cittadini per Locate" a firma dell'ing. Leonello Sabatini, a proposito del vecchio nuovo centro sportivo di via Carso:


" Per dovere di informazione riportiamo quanto dichiarato alla stampa da Viviamo Locate e dalla Amministrazione Comunale. Due sole note:
Il previsto per il completamento non è un milione di euro ma superiore a 1,5 milioni di euro.
Le verifiche di sicurezza e strutturali, non sono state fatte su richiesta dei progettisti/consulenti dell'amministrazione ma su precisa richiesta della Lista Cittadini per Locate. Richiesta avanzata con la mozione presentata il 29-03-2017 e bocciata dalla attuale maggioranza che le riteneva inutili sulla base del progetto a suo tempo approvato e criticato dagli esperti di Cittadini per Locate. Critiche talmente fondate che l'amministrazione, smentendo il voto del 2017, nella primavera del 2018 ha fatto eseguire, alla chetichella magari con una delibera dirigenziale, sia l'analisi di sicurezza in base al capitolo 8 delle norme tecniche come da noi richiesto, sia la verifica strutturale dai suoi consulenti ed il responso è stato che i rinforzi per i carichi orizzontali, come da noi preconizzato, sono necessari ".

L'anguriera e lo spreco di denaro pubblico.

Sulla questione riguardante il "nuovo" Centro Sportivo di Locate in via Carso (l'anguriera) nel post precedente, si riporta la segnalazione dell'ing. Leonello Sabatini di: "Cittadini per Locate",  senza le copie allegate della documentazione da loro ricevute dall'Ufficio Tecnico del Comune di Locate, (per motivi tecnici) si invita pertanto a ricercarli, per consultarli integralmente, direttamente dai loro spazi utilizzati online, perchè meritevoli di una doverosa diffusione, si aggiunge invece a questo post, uno stralcio con la parte finale della comunicazione inviata dall'Ufficio Tecnico, proprio perchè meritevole di una doverosa attenzione, si spera, da parte dei Cittadini di Locate e non solo.
Quella struttura, utilizzata come bandiera o manifesto, addirittura su una brochure in carta patinata, per le elezioni amministrative del 2009, è ora diventata una bandiera ed un manifesto all'incontrario, meritevole delle motivate e ragionevoli critiche che da sempre, sono state fatte a Locate, da gran parte della cittadinanza (e dalle minoranze presenti nel Consiglio Comunale), non obbligata alla disciplina dell'obbedienza fideistica o da fans degli attuali "addetti ai lavori" detentori del potere locale, a volte più preoccupati nel garantire la salvaguardia per le loro posizioni d'immagine, a quelle di garantire un doveroso ed efficace rispetto, delle risorse pubbliche economiche, patrimonio di tutti i Cittadini.

Ingrandisci l'immagine

L'anguriera di Locate: la storia infinita continua.

Dall'ing. Leonello Sabatini, LocateViva.it ha ricevuto il seguente aggiornamento informativo, sulla questione del "nuovo" Centro Sportivo di via Carso a Locate, (cantiere attivato dal 2004) conosciuto anche come l'anguriera di Locate.

"Buon giorno a tutti. Un paio di mesi fa il consigliere Roberto Borloni, visto che i lavori del centro sportivo se pur deliberati non partivano, ha chiesto all'area tecnica del comune l'elenco delle spese sostenute e previste per terminare il centro sportivo di Locate. Il documento è in allegato.
Al di la del proibitivo costo totale previsto per il palazzetto ( vedere file allegato "sintesi dei costi") nella parte finale del documento sono riportati i costi aggiuntivi sostenuti in questo anno per una nuova verifica strutturale che tenesse in conto le spinte orizzontali ed i costi (presunti) delle necessarie controventature. Questa richiesta di verifica era contenuta nella seconda mozione da noi presentata e che fu arrogantemente irrisa in consiglio comunale dall'assessore Torriani nonostante che l'avessimo corredata del parere della commissione impianti dell'ordine degli ingegneri di Milano che allego alla presente.  Che dire? Una persone seria si dimetterebbe dalla carica di assessore. Un sindaco serio farebbe le sue scuse al consigliere Borloni."
Cordiali saluti

Leonello Sabatini

 

Nel sito sotto la voce anguriera o centro sportivo, è possibile reperire la documentazione con gli innumerevoli post dedicati alla questione.

Mikinduri&Milano - 24 Agosto 2018

Pagina in fase di completamento.
Immagini fotografiche degli Amici di: Binario per l'Africa

Alcune brevi registrazioni video, dai collegamenti via wz con Luca D'Onofrio da Mikinduri, sui brevi aggiornamenti dai lavori del gruppo di volontari di "Binario per l'Africa"

 1 Da Mikinduri: 12 Agosto 2018

2 Da Mikinduri: 12 Agosto 2018

3 Da Mikinduri: 14 Agosto 2018

4 Da Mikinduri: 15 Agosto 2018

5 Da Mikinduri: 17 Agosto 2018

6 Da Mikinduri: 19 Agosto 2018

7 Da Mikinduri: 20 Agosto 2018

8 Da Mikinduri: 22 Agosto 2018

9 Da Mikinduri: 23 Agosto 2018