Una Poesia

La poesia per Giulio Regeni, timido, vero eroe gentile ucciso dai Traditori di Tutti

(A Giulio e a quelli come lui vittime dei Traditori di Tutti perché cercavano verità)

Predoni spietati
Sempre in agguato,
Pronti a tutti
Inseguono il superfluo
E si vendono al diavolo,
Al potente di turno;
I traditori di tutti
Non dormono mai,
Instancabili inseguono
Gli Eroi gentili e timidi
Che al contrario di loro
Cercano verità

Stefano Mauri

La fonte da cui è stata raccolta e condivisa la Poesia di Stefano Mauri dedicata a Giulio Regeni è quì: