Il mio impegno continua.

Questo spazio di Partecipazione Civica e Attiva, continua a vivere...

Nonostante abbia scelto di trasferirmi da Locate, questo spazio continuerà a vivere e ad essere aggiornato, non con lo stesso ritmo abituale ma, probabilmente con altri tempi ed argomenti, sicuramente più generali, anche se quelli particolari local global, non mancheranno fra le pagine del sito di LocateViva.it.
Il proliferare di spazi locali, che oggi sono presenti e attivi in rete e che ripropongono gli stessi argomenti su cui per anni LocateViva.it è stata impegnata, rendono quasi del tutto inutile da parte di questo spazio, il continuare a riproporre quanto invece è rintracciabile fra le innumerevoli pagine di facebook, con aggregate tifoserie di ogni genere.
Non avrò certamente altre occasioni per “sputtanare” chi già si era sputtanato, o ripetere all'infinito delle promesse mancate o fallite, da parte degli “addetti ai lavori" nostrani, ovvero del paese da cui ha preso il nome, prima la Lista Civica di LocateViva, poi questo spazio, il sito con lo stesso nome ma oggi con altre e nuove potenzialità che, non sono mai state, quelle di lucrare, voti o interessi particolari e personali, come qualche imbecille, o semplicemente “ignorante” ha spesso accusato gratuitamente, il promotore di LocateViva.it che, non accettando squallide provocazioni di bassa lega, ha sempre restituito in questo modo al mittente, simili stupidaggini interessate al volere la chiusura o il silenzio di questa voce e spazio libero.
Ho scelto di lasciare come luogo di abitazione, il luogo da cui ha preso il nome il sito ma, non ho scelto di restare in silenzio o di abbandonare le tematiche che mi hanno sempre interessato, partendo da quello che per alcuni resta forse uno slogan incomprensibile, quello della Partecipazione Civica e Attiva ma, appunto visto che molti altri con altrettanto gusto e passione per il Senso Civico, si sono fatti promotori di nuovi spazi di interesse locale, ho scelto ora di continuare le mie passioni da luoghi diversi ma non necessariamente estranei ad argomenti che sono e restano di interesse generale e aggiungo, forse mai come ora, iniziando dalla difesa del nostro ambiente, che non è e non resta soltanto il ristretto spazio del nostro orticello, culturale o politico.
Penso che il tema della Pace e della Guerra, con le conseguenze devastanti del terrorismo, alimentato dal proliferare delle guerre sul nostro pianeta, così come quella che sta, purtroppo, diventando un abitudine al sistema o ai sistemi della corruzione che nasce dai piccoli intrallazzi per espandersi alle cose che pensiamo più grandi di noi, possano e debbano continuare ad essere argomenti su cui bisogna continuare a porre l'attenzione, parlandone, discutendone, per non lasciare al silenzio, la responsabilità di rendersi complici.
Penso che il tema della difesa ambientale, sia oggi ancora più che ieri, l'argomento che deve diventare dominante nel nostro agire quotidiano, partendo dalle piccole cose, per essere consapevoli di poterci rendere utili anche sulle tematiche più grandi.
Penso che continuerò ad usare questo spazio, per dare visibilità alle passioni che da sempre mi hanno portato ad essere quello che sono, semplicemente un Cittadino che si ritiene ancora un Soggetto e non invece un oggetto da poter utilizzare nelle cose della nostra vita quotidiana.
Parlerò e scriverò ancora delle cose di Locate, quando ne avrò motivo ed occasione, parlerò,scriverò e darò spazio e voce, anche a tutte quelle cose che parlano o sanno di Poesia e non mi importa nulla degli insulti gratuiti e delle minacce ricevute, semplicemente per aver regalato il mio tempo e dato visibilità e spazio, alle piccole cose di interesse locale, attraverso il sito di LocateViva.it.

Con l'occasione saluto tutti gli Amici, di Locate e non solo, che in questi anni, hanno supportato e condiviso, il mio piccolo impegno di Partecipazione Civica Attiva, in difesa del territorio del Parco Agricolo Sud Milano, e non solo.

Ciao
Enzo

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS